Si può congelare il guanciale di maiale?

0
4869
Risposta breve

No, il guanciale di maiale non può essere congelato. Questo perché è sempre consigliabile congelare salumi magri o privati del grasso, quando possibile. La componente grassa del guanciale gli conferisce il tipico sapore, e non andrebbe invece eliminata.

- Pubblicità -

Come conservare i salumi

I salumi appena affettati sono ottimi soprattutto se consumati subito, da soli o usati per farcire un panino, evitando di coprirne l’aroma con preparazioni più elaborate. Una volta acquistati, devono essere conservati in frigorifero per mantenerne profumo e sapore fino al momento del consumo.
Quelli affettati freschi necessitano di una temperatura fra 2°C e 4°C, mentre quelli in tranci o sottovuoto vanno conservati a una temperatura massima di 10°C, sempre in frigorifero.
I salumi stagionati (come prosciutto, coppa, salame e pancetta), invece, si conservano meglio in un luogo asciutto e fresco, come la parte meno fredda del frigorifero (quella dove vanno frutta e verdura) o la cantina.

Si possono congelare i salumi?

I salumi possono essere congelati, ma solo a patto che si seguano alcuni accorgimenti:

  • è sempre bene mettere i salumi sottovuoto prima di congelarli: questo impedisce che l’aria ossidi i grassi, facendoli irrancidire.
  • Congelare i salumi freschi appena acquistati: mai dopo averli lasciati per un paio di giorni in frigorifero.
  • Meglio congelare salumi che contengono poco sale.
  • Scegliere salumi magri o cercare di eliminare quanto più grasso possibile. Questa operazione è possibile con prosciutti crudi o cotti ma non coi salami o la pancetta, ad esempio.
  • Ricordare di scrivere la data di congelamento sul sacchetto: i salumi possono conservarsi in freezer fino a 3 mesi.
  • Dopo averli scongelati, i salumi non possono essere congelati nuovamente.

Si può congelare il guanciale di maiale?

Come già detto, è meglio congelare salumi magri o eliminare la maggior parte del grasso dal salume, perché il grasso è facilmente soggetto ad irrancidimento e ossidazione.
Il guanciale di maiale, la cui componente grassa è caratteristica e conferisce il tipico sapore, non può essere congelato, a meno che non si elimini tutto il grasso. Questo snaturerebbe il salume stesso, ed è quindi sconsigliato.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti