Perché i muffin si attaccano ai pirottini

0
5558
Risposta breve

I muffin in alluminio o ceramica devono essere unti con burro fuso o olio di semi perché l’impasto dei muffin non si attacchi al fondo o alle pareti.
Ma i muffin possono attaccarsi anche ai pirottini di carta, che non hanno bisogno di essere imburrati: succede quando i muffin non sono stati infornati subito. Così facendo la carta si inzuppa e l’impasto rimane attaccato.

- Pubblicità -

Cosa sono i muffin

I muffin sono tortine in miniatura fatte con uova, burro, zucchero, latte e farina. All’impasto si possono aggiungere cacao, gocce di cioccolato, frutta secca o frutti di bosco. Il risultato sono dolcetti di sicuro effetto, adatti a feste, aperitivi, o da consumarsi semplicemente a colazione o merenda.
Ma possono essere anche salati, se all’impasto, al posto dello zucchero, si aggiungono sale e formaggio grattugiato. I muffin salati sono ottimi per essere farciti o accompagnare salumi, formaggi e verdure.

Quando si preparano i muffin, dolci o salati che siano, si deve ottenere un impasto morbido e omogeneo, non troppo compatto, in modo che il risultato sia soffice e leggero. Una volta pronto, l’impasto va versato nei pirottini per circa la metà della loro capienza in modo che, lievitando, non ci siano fuoriuscite di impasto. I muffin si infornano a 180°C per circa 20-25 minuti in forno statico, verificando poi se sono cotti con uno stuzzicadenti.
A questo punto, i muffin sono pronti. Facciamoli raffreddare e serviamoli ancora all’interno dei loro pirottini.

Perché i muffin si attaccano ai pirottini

I pirottini possono essere di alluminio, ceramica, silicone o carta.
Quelli in silicone o carta sono i più diffusi, vista la loro praticità e semplicità di utilizzo: a differenza di quelli in metallo, infatti, non devono essere imburrati.
Sapendo questo, può comunque succedere che i muffin si attacchino ai pirottini.
Come mai?

Pirottini in metallo o ceramica

Perché i muffin non vi si attacchino, devono sempre essere imburrati o unti con olio di semi. Viceversa, i muffin si attaccano ai pirottini, rovinando il risultato finale.

Pirottini in carta

I pirottini di carta non devono mai essere imburrati, perché si inumidirebbero troppo, cedendo sotto il peso dell’impasto.
I muffin potrebbero, però, attaccarsi comunque, nonostante i pirottini in carta siano appositamente fatti per essere antiaderenti. Questo succede quando i muffin non sono stati infornati subito ma si è atteso che il forno raggiungesse la temperatura: se la carta si inzuppa l’impasto rimane attaccato.
E’ sempre bene accendere il forno almeno 10 minuti prima di infornare e, una volta versato l’impasto nei pirottini, infornare subito.
Anche una carta di qualità scadente può far sì che i muffin si attacchino ai pirottini: meglio scegliere dei pirottini di carta spessa di buona qualità.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
1 1 vota
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti