Perché il gelato si chiama Tartufo

0
1090
Risposta breve

Il gelato Tartufo deve il suo nome alla forma irregolare e tondeggiante che ricorda il pregiato tartufo piemontese.

- Pubblicità -

Origine del gelato Tartufo

Il gelato Tartufo è un dolce composto da gelato alla nocciola, gelato al cioccolato, cioccolato fuso al centro e una copertura di cacao in polvere.
Per risalire alle origini del Tartufo bisogna arrivare in Francia, precisamente a Chambery.

Nel 1895 la cioccolataia Nadia Maria Petruccelli, rimasta senza materie prime, confezionò un cioccolatino utilizzando gli scarti di altri cioccolatini.
E’ così che nacque il cioccolatino Tartufo: un cuore di cioccolato e panna e una copertura di cacao in polvere. La sua forma irregolare ricordava il pregiato tartufo piemontese, e così ne prese pure il nome: truffe au chocolat.

La versione italiana del cioccolatino Tartufo nacque a inizio ‘900 in Piemonte. Qui il cioccolatiere Oscar Sebaste pensò di utilizzare gli scarti di torrone per modificare l’originale ricetta del cioccolatino francese e di sostituire la panna con la pasta di nocciole.

Perché il gelato si chiama Tartufo

Il gelato Tartufo che tutti conosciamo oggi nasce all’inizio degli anni ’50 a Pizzo Calabro (in provincia di Vibo Valentia) dalle mani del maestro gelatiere Giuseppe De Maria, di origini siciliane e noto come “Don Pippo”.
Pizzo Calabro era già famosa per la produzione di gelati e dolci, che venivano serviti allora esclusivamente in occasione di ricevimenti e feste patronali.
In occasione di un evento importante, dovendo servire agli invitati del gelato ed avendo esaurito le formine per confezionarlo, Don Pippo pensò di unire nell’incavo della mano del gelato al cioccolato e del gelato alla nocciola, con del cioccolato fuso al centro, con un metodo simile a quello utilizzato per dar forma agli arancini. Chiamò questo nuovo gelato “Tartufo” proprio per la forma irregolare e tondeggiante che ricordava il pregiato tartufo di Alba.
Grazie alla qualità della sua produzione artigianale, il gelato Tartufo di Pizzo Calabro è stato il primo gelato in Europa ad ottenere il marchio IGP.

 

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti