Cosa contiene il cioccolato

0
728
Risposta breve

Il cioccolato contiene polvere e burro di cacao in percentuali variabili (deve comunque contenere non meno del 18% di burro di cacao e non meno del 14% di burro di cacao), zucchero, vaniglia, latte in polvere e grassi vegetali.

- Pubblicità -

Cosa contiene il cioccolato

L’ingrediente principale del cioccolato è la polvere di cacao, che si estrae dai semi (fave) della pianta di cacao; a questo si aggiungono burro di cacao (la parte grassa dei semi), zucchero, vaniglia, latte in polvere, grassi vegetali (il più usato è l’olio di palma) e talvolta lecitina di soia (un emulsionante). Deve contenere almeno il 18% di burro di cacao e almeno il 14% di polvere di cacao.
Il principale produttore di cioccolato al mondo è la Svizzera, che detiene anche il record quanto a consumo. In Italia, il Piemonte si distingue nella produzione di cioccolato e cioccolatini.

Il contenuto di teobromina, caffeina, feniletilamina e triptofano ne fanno un alimento che agisce attivamente sull’umore, stimola il sistema nervoso, è in grado di ridurre la pressione del sangue e contrastare l’indurimento delle arterie; è, inoltre, molto energetico, motivo per cui gli sportivi ne fanno un buon consumo, e antiossidante (grazie al contenuto di flavonoidi).

Il cioccolato è molto utilizzato nell’industria dolciaria e nella produzione di creme spalmabili, cioccolatini, gelati, biscotti, budini, torte. Si utilizza anche nel campo del benessere: maschere per il viso e massaggi per il corpo al cioccolato sono molto ricercati.

Tipi di cioccolato

Esistono diversi tipi di cioccolato, ma i principali sono:

  • Fondente: contiene polvere di cacao, burro di cacao, zucchero e aromi (vaniglia). Il cioccolato fondente deve contenere una percentuale di cacao compresa fra il 45% e il 99%; il cioccolato fondente migliore è quello che contiene almeno il 70% di cacao (sia polvere che burro).
  • Al latte: contiene polvere di cacao, burro di cacao, zucchero, aromi di vaniglia e latte condensato o in polvere. Deve contenere il 25% di grassi totali (burro di cacao e grassi del latte), almeno il 25% di polvere di cacao e il 14% di latte in polvere.
  • Bianco: è di colore bianco avorio e contiene solo burro di cacao, zucchero, aroma di vaniglia e latte condensato o in polvere. Deve contenere almeno il 20% di burro di cacao, non meno del 14% di latte in polvere e almeno il 3,5% di grassi del latte.
Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti