Patate viola: proprietà e benefici

0
1049
Risposta breve

Le patate viola contengono vitamine, sali minerali, fibre, carboidrati complessi, polifenoli e antociani. Oltre ad essere antiossidanti e antietà, prevengono il cancro al colon, aiutano a tenere sotto controllo la pressione arteriosa, sono prive di colesterolo, lattosio e glutine.

- Pubblicità -

La patata viola

La patata viola o vitelotte appartiene alla famiglia delle solanacee, ha polpa di varie sfumature di viola, buccia spessa e sapore dolciastro.
Le sue origini sono da ricercarsi in Perù e in Cile, ma è coltivata con ottimi risultati anche in Europa.
E’ caratterizzata da un sapore dolce che ricorda quello delle castagne e dal colore violaceo che in cottura vira verso il blu e conferisce un tocco scenografico al piatto.
Può essere lessata, cotta al forno o ridotta in purea insieme a patate a pasta gialla, che aggiungono consistenza. Ma può essere usata anche per preparare torte rustiche, contorni, gnocchi e vellutate, fino a cupcakes e torte.

Proprietà e benefici della patata viola

La patata viola contiene vitamine (soprattutto C), sali minerali (soprattutto ferro e potassio), fibre, carboidrati complessi dall’elevato potere saziante, polifenoli antiossidanti.
Il bel colore viola, inoltre, è dato dalla presenza di antocianine, che hanno proprietà antiradicaliche e antiossidanti, ovvero proteggono l’organismo dall’invecchiamento contrastando gli effetti dannosi dei radicali liberi.

100 grammi di patate viola contengono circa 100 mg di antocianine, una quantità superiore a quella di melanzane, cavolo rosso, mirtilli, ribes, lamponi e uva.
Le antocianine, oltre a contrastare l’invecchiamento cellulare, secondo uno studio (finora condotto solo in vitro) si sono rivelate utili a prevenire e rallentare lo sviluppo del cancro al colon.

Oltre ad avere proprietà antiossidanti, la patata viola aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa. Basterebbero due patate viola al giorno, meglio se lessate e scondite, per ridurre la pressione del 4%.
E’, inoltre, priva di colesterolo, lattosio e glutine, e quindi adatta anche a chi deve seguire un regime dietetico senza glutine o senza lattosio.

 

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti