Come fare la panna montata

0
566
Risposta breve

La panna montata si ottiene montando la panna liquida con le fruste elettriche, quindi incorporandovi aria finché non è diventata gonfia e spumosa. Bisogna far attenzione a non montare troppo a lungo la panna perché non diventi burro, e a girare le fruste sempre nello stesso verso perché non si smonti. Si utilizza per guarnire torte e come base per creme e mousse.

- Pubblicità -

La panna montata

La panna montata viene utilizzata nella preparazione di moltissimi dolci, per decorare torte, macedonie o per farcire Pan di Spagna. Si ottiene “montando” la panna liquida, ovvero incorporando aria per ottenere una consistenza soffice e spumosa. Montata a neve ben soda si utilizza per guarnire torte, semi-montata per preparare mousse, semifreddi e creme.
In commercio si trovano diversi tipi di panna da montare:

  • panna UHT a lunga conservazione, sia zuccherata che non;
  • panna fresca non zuccherata;
  • panna vegetale.

Come fare la panna montata

Ecco tutti gli accorgimenti per una perfetta panna montata:

  • preferire la panna fresca a quella a lunga conservazione: quella fresca, infatti, contiene una percentuale inferiore di grassi, fra il 30% e il 40%;
  • la panna da montare deve essere fredda di frigo, così come la ciotola e le fruste;
  • girare le fruste elettriche sempre nello stesso verso perché non si smonti. Possono essere necessari fino a 10 minuti, non fermarsi finché la panna non ha raggiunto la giusta consistenza: se si prova a capovolgere la ciotola, la panna deve rimanere ben ferma e soda;
  • non montare troppo a lungo la panna, per non correre il rischio che parte grassa e parte liquida si dividano, diventando burro;
  • meglio lo zucchero a velo di quello semolato. Perché? Innanzitutto le particelle di zucchero si sciolgono meglio nella panna; secondariamente, l’amido contenuto nello zucchero a velo aiuta a stabilizzare la panna montata;
  • aggiungere lo zucchero a velo con un setaccio solo una volta che la panna è montata, mescolando dal basso verso l’alto perché non si smonti;

La panna montata è pronta per guarnire tutti i nostri dolci. Si può conservare in frigorifero fino a 1 giorno coperta da pellicola.

 

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti