Halloumi: cos’è, proprietà, valori nutrizionali e dove comprarlo

0
1596
Risposta breve

L’Halloumi è un formaggio cipriota dalla peculiare resistenza in cottura. Difatti, non perde la sua forma e rimane compatto all’esterno ma morbido al suo interno. L’Halloumi è un formaggio piuttosto grasso, ma anche una buona fonte di proteine, sali minerali e vitamine. Lo si può acquistare in molti supermercati o nei negozi alimentari etnici, ma anche online.

- Pubblicità -

Come è fatto l’Halloumi

L’Halloumi è un formaggio originario di Cipro, prodotto secondo la tradizione con latte di pecora o capra, una miscela di entrambi oppure con latte vaccino. E’ di colore bianco, ha una consistenza soda ma morbida e spugnosa e viene tradizionalmente cosparso con sale e menta essiccata, che gli conferiscono il suo sapore ricco e sapido.

La peculiarità del formaggio Halloumi è la resistenza al calore, che lo rende particolarmente adatto ad essere spennellato con olio extravergine di oliva e poi grigliato, fritto o infornato senza che si sciolga. Per questo motivo viene anche chiamato “bistecca dei vegetariani”.
Una volta cotto, l’Halloumi rimane compatto all’esterno ma morbido all’interno.

Nonostante questa caratteristica resistenza in cottura, è ottimo anche consumato crudo nelle insalate, un po’ come la più nota feta greca.
L’Halloumi si conserva in frigorifero, ben avvolto in carta per alimenti, per 3-5 giorni. Lo si può conservare anche in salamoia per diversi mesi, il che aggiunge sapidità a questo formaggio.

Halloumi: proprietà e valori nutrizionali

L’Halloumi è un formaggio piuttosto grasso (apporta circa 330 calorie ogni 100 g), per cui deve essere consumato con moderazione se si segue un regime dietetico ipocalorico, ma fornisce anche:

  • proteine (26%);
  • grassi (72%);
  • carboidrati (2%);
  • sali minerali (calcio, magnesio e zinco);
  • vitamina A e vitamine del gruppo B.

Come sostituire l’Halloumi

La particolare consistenza dell’Halloumi fa sì che non sia facilmente sostituibile nelle ricette che lo prevedono. Gli alimenti più adatti alla sostituzione dell’Halloumi, per consistenza, sono il queso fresco spagnolo, il tofu e il paneer indiano. Se utilizzato crudo, come nelle insalate, può essere sostituito anche dalla feta greca.

Dove comprare l’Halloumi in Italia

Originario dell’isola di Cipro, oggi il formaggio Halloumi è popolare anche nel nostro Paese. Lo si può acquistare in molti supermercati o nei negozi alimentari etnici, ma è possibile trovare l’Halloumi anche online.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
3 1 vota
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti