Come spellare le mandorle

0
614
Risposta breve

Per spellare le mandorle basta immergerle per massimo 2 minuti in acqua bollente, poi passarle sotto acqua corrente fredda. In alternativa, si possono mettere in microonde dentro ad un recipiente d’acqua bollente a 650 W per un paio di minuti : la buccia verrà via facilmente esercitando una leggera pressione con le dita.

- Pubblicità -

Come spellare le mandorle

Ottime consumate fresche ma anche secche o tostate, le mandorle si utilizzano all’interno di preparazioni dolci e salate o come snack.
Le mandorle sono un frutto ricco di proprietà nutritive fra cui Omega 3, proteine, fibre, vitamine (soprattutto E e B2), sali minerali (calcio, potassio, magnesio, zinco, fosforo, rame, ferro e manganese); sono energizzanti, proteggono l’intestino, proteggono le ossa, riducono la quota di colesterolo “cattivo”, fanno bene a pelle ai capelli; hanno, inoltre, proprietà antiossidanti e sono anche un valido alleato, se consumate con moderazione, nei regimi alimentari dietetici, poiché rallentano l’assorbimento degli zuccheri presenti negli alimenti. Aiutano anche, quindi, a combattere il diabete.

La buccia delle mandorle è ricca di nutrienti e antiossidanti tra cui fenoli e flavonoidi, per cui sarebbe meglio consumarle con la buccia. Ma alcune preparazioni richiedono che le mandorle siano pelate.
Come spellarle le mandorle?

Spellare le mandorle dopo averle bollite

Sgusciare le mandorle e portare a bollore l’acqua in un pentolino. A questo punto togliere il pentolino dal fuoco e versarvi dentro le mandorle. Lasciarle dentro l’acqua calda per 1 o 2 minuti, e poi raffreddarle sotto un getto d’acqua fredda. Dopo averle lasciate asciugare all’aria, la buccia verrà via facilmente esercitando una lieve pressione con le dita sulla parte inferiore dei frutti.
Una volta asciutte, sarà possibile consumarle al naturale oppure tostarle in padella o in forno a 180°C per alcuni minuti.

Spellare le mandorle al microonde

Riempire un contenitore adatto al microonde con acqua e portare ad ebollizione a 650 W. A quel punto inserirvi le mandorle e rimetterle in microonde alla stessa temperatura per massimo 2 minuti. Una volta estratte, passarle sotto l’acqua corrente fredda e poi lasciarle asciugare all’aria. Per spellarle basterà esercitare una lieve pressione sulla parte inferiore dei frutti.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti