Sugo troppo piccante: rimedi

0
4129
Risposta breve

Se il sugo è troppo piccante lo si può accompagnare con carboidrati come riso, patate o pane. Ma si può anche aggiustare il sapore troppo piccante in diversi modi: aumentando le dosi di pomodoro (nel caso di un sugo di pomodoro), o aggiungendo un cucchiaino di zucchero o, se la ricetta lo permette, un pezzo di cetriolo o di avocado.

Sugo troppo piccante: rimedi

Ciò che rende saporiti i nostri piatti sono spesso le spezie. Peperoncino, pepe, paprika, curry, zenzero e molte altre non possono mancare in cucina e sono una vera passione, oltre ad apportare diversi benefici all’organismo.
Sono ottimi vasodilatatori, afrodisiaci naturali e accelerano il metabolismo, oltre ad arricchire ogni pietanza, ma talvolta può capitare di eccedere con le quantità.
Come rimediare ad un sugo troppo piccante?

- Pubblicità -
  • Cominciamo col dire che l’acqua non diluisce il piccante, così come bere un bicchiere d’acqua non allevia il bruciore quando si mangia piccante, ma è più efficace bere un sorso di latte o mangiare un boccone di pane.
  • Il modo più semplice per stemperare il piccante del sugo è accompagnarlo con dei carboidrati, come riso, patate o pane.
  • Aumentare le dosi di pomodoro, se si tratta di un sugo di pomodoro, è altrettanto efficace se si vuole ottenere un sugo meno piccante.
  • Aggiungere un cucchiaino di zucchero potrebbe già essere sufficiente nel caso di sughi a base di pomodoro, mentre un cucchiaino di miele può fare al caso nostro per rendere meno piccante un sugo di accompagnamento per piatti a base di carne.
  • Se il tipo di sugo lo consente, si può aggiungere un vegetale dal sapore fresco come il cetriolo, oppure un pezzo di avocado frullato.
  • Se, invece, non si può aggiungere alcun ingrediente per stemperare il piccante del sugo, l’alternativa più valida è quella di preparare un’altra dose di sugo, priva però di spezie. Questa dose non piccante andrà ad aggiungersi a quella troppo piccante, in modo da riequilibrare il sapore.
  • Vale comunque sempre la regola di aggiungere le spezie e altri condimenti un po’ per volta e assaggiare sempre, in modo da non doversi ritrovare a correggere un piatto eccessivamente piccante alla fine della preparazione.
Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti