Perché i muffin si sgonfiano

2
2084
Risposta breve

I muffin possono sgonfiarsi per diversi motivi. Può essere stato usato troppo lievito o impostata una temperatura troppo alta: in questi casi, la crosticina dei muffin si spacca, facendo fuoriuscire aria dall’impasto. Oppure viene aperto lo sportello del forno troppo presto, e i dolcetti, non ancora stabili, si sgonfiano.

- Pubblicità -

Perché i muffin si sgonfiano

I muffin sono dei dolcetti molto decorativi adatti a tutte le occasioni che cuociono all’interno di pirottini in metallo, silicone o carta. Per i muffin valgono le stesse regole che sono valide per le torte di dimensioni maggiori. Può, quindi, succedere che si sgonfino, come accade per una torta.
Quando e perché succede questo?

La quantità di lievito

I muffin potrebbero sgonfiarsi se è stato usato troppo lievito rispetto alla quantità di farina. Questo succede perché si spacca la crosticina superficiale, facendo fuoriuscire l’aria e facendoli afflosciare.
In generale, la regola è questa: una bustina di lievito per dolci basta per 500 grammi di impasto.

La temperatura troppo alta

Una temperatura del forno troppo alta potrebbe cuocere troppo velocemente i muffin, facendo spaccare la crosticina e lasciando fuoriuscire l’aria.
I muffin solitamente cuociono per 20-25 minuti a circa 180°C in forno statico, ma ogni forno è diverso. Se è il forno è molto potente o stiamo cuocendo in modalità ventilata, è consigliabile ridurre di circa 20°C la temperatura in modo che i muffin cuociano lentamente.

In fase di cottura

Il forno non andrebbe mai aperto prima che siano passati 2/3 del tempo di cottura previsto. Questo perché la struttura dei dolcetti deve avere il tempo di stabilizzarsi. Trascorso questo tempo, lo sportello può essere aperto leggermente per non far fuoriuscire troppo calore.

A fine cottura

Aprire lo sportello del forno causa un improvviso sbalzo termico, che potrebbe far sgonfiare i muffin.
E’ sempre meglio, a fine cottura, non sfornarli immediatamente, ma aprire appena lo sportello del forno in modo che l’abbassamento di temperatura sia graduale, e sfornare dopo almeno 5 minuti.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
5 1 vota
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
Meno recenti
Più recenti I più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Bruno
Bruno
Gennaio 6, 2022 12:54 pm

Ottimo, grazie dei suggerimenti, molto efficaci!. P.S. nel tuo cognome c’è una “i” di troppo