Si può congelare il formaggio?

0
2108
Risposta breve

I formaggi stagionati e semi-stagionati sono generalmente congelabili, al contrario di quelli cremosi.
Il modo migliore per congelare il formaggio, è quello di grattugiarlo o tagliarlo a pezzetti e riporlo in un sacchetto del freezer. E’ meglio evitare di congelare il formaggio in grossi blocchi, in quanto poi perderebbe umidità e si sbriciolerebbe.

- Pubblicità -

Si può congelare il formaggio?

Congelare il formaggio è un modo per farlo durare più a lungo, ma non è sempre possibile.
Molti formaggi, come quelli stagionati o semi-stagionati, si conservano sottovuoto per mesi in frigorifero e non è necessario congelarli. In alcuni casi, però, si può decidere di congelare il formaggio.
Vediamo nello specifico quali tipi di formaggio si possono congelare.

I formaggi semiduri sono generalmente congelabili, al contrario di quelli cremosi; per i formaggi stagionati come il parmigiano o il pecorino, è infatti possibile il congelamento senza alcun problema fino a 6 mesi.
Si possono congelare anche formaggi come la feta, l’emmenthal, la caciotta, la mozzarella e il primosale fino a un massimo di 3 mesi.
Il brie, i formaggi cremosi e i formaggi light, invece, non andrebbero congelati, perché quando vengono scongelati la cagliata e il siero si separano, rendendoli grumosi. Ma anche alcuni formaggi a pasta dura diventano friabili una volta scongelati.

Come congelare il formaggio

Si può congelare il formaggio? La risposta è sì, ma vediamo come.
Il modo migliore per congelare il formaggio, è quello di grattugiarlo e riporlo in un sacchetto del freezer. In alternativa, si può anche tagliare a pezzettini.
E’ meglio evitare di congelare il formaggio in grossi blocchi, in quanto poi perderebbe umidità e si sbriciolerebbe.
Il congelamento e il successivo scongelamento modificano soprattutto la consistenza del formaggio. La consistenza del formaggio tende a cambiare diventando più granulosa, ma il sapore rimane invariato. Per questa ragione, si consiglia di usare il formaggio appena scongelato come ingrediente da sciogliere o da spezzettare in una pietanza invece di mangiarlo direttamente come snack.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti