Quanto dura la carne cotta in freezer

0
7403
Risposta breve

La carne cotta si conserva in freezer per 2 o 3 mesi. Per scongelarla, passarla dal freezer al frigorifero per un paio d’ore in modo che si scongeli gradualmente, metterla nel microonde selezionando la funzione defrost, o procedere direttamente alla cottura.

- Pubblicità -

Quanto dura la carne cotta in freezer

I ritmi frenetici odierni ci lasciano spesso poco tempo da dedicare alla preparazione dei pasti, ma cucinare il cibo in anticipo e congelarlo consente di avere all’occorrenza pietanze già pronte da scongelare e riscaldare.
Il congelamento è uno dei metodi più sicuri per la conservazione degli alimenti, poiché “disattiva” lo sviluppo di microorganismi, batteri e muffe.
Prima di congelare gli alimenti, è bene dividerli in porzioni all’interno di sacchetti per il freezer o contenitori in vetro in modo da scongelare di volta in volta solo la quantità necessaria.

Non solo la carne cruda può essere congelata, ma anche la carne cotta: hamburger, cotolette, costolette, polpette e cosce di pollo possono essere cucinate in anticipo e congelate in modo da averle pronte all’occorrenza.
Dopo la cottura, lasciar raffreddare la carne in frigorifero per un paio d’ore. Successivamente, dividerla in porzioni di chiudere all’interno di sacchetti per alimenti o contenitori appositi sui quali apporre la data. A questo punto, la carne può essere riposta in freezer.

La carne cotta si conserva in freezer per 2 o 3 mesi.
Per scongelare la carne, è sempre bene evitare di lasciarla a temperatura ambiente, per evitare shock termici oltre al rapido proliferare dei batteri. Meglio passarla dal freezer al frigorifero per un paio d’ore in modo che si scongeli gradualmente. In alternativa, si può metterla nel microonde selezionando la funzione defrost, o procedere direttamente alla cottura.

Quanto durano gli alimenti in freezer

Sebbene il congelamento garantisca un’ottima conservazione dei cibi per tempi abbastanza lunghi, non è eterno, ma la durata varia da 1 a 12 mesi.
Vediamo nel dettaglio quanto durano in freezer gli alimenti:

  • cibi precotti: 3-4 mesi.
  • Frutta e verdura: 6-10 mesi.
  • Cibi lievitati (pane e torte): 3 mesi.
  • Pesce grasso (sarde, sgombri, salmone, tonno): 1-2 mesi.
  • Pesce magro (gamberi, polpi, calamari, aragoste, cozze): 2-3 mesi.
  • Sughi di carne e pollame: 2-3 mesi.
  • Prosciutto e wurstel: 1-2 mesi.
  • Carne per arrosto, pollo intero e bistecche (crudi): 12 mesi.
  • Carne macinata e salsicce (crude): 3 mesi.
  • Pollo a pezzi crudo: 9 mesi.
  • Frattaglie di pollo (crude): 3-4 mesi.
  • Zuppe e minestre: 2-3 mesi.
  • Albumi e sostituti delle uova: 12 mesi.
Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti