Il salmone fresco si può congelare?

2
6272
Risposta breve

Sì, il salmone fresco si può congelare e si conserva in freezer fino a 3 mesi. Si possono utilizzare dei sacchetti per congelare alimenti, da cui far uscire il più possibile l’aria, e porzionare il pesce in modo da scongelare all’occorrenza solo la quantità necessaria.

- Pubblicità -

Congelare il pesce

Quando si acquista del pesce in grandi quantità, dopo aver effettuato le operazioni di pulizia, lo si può congelare. Il pesce può essere congelato solo se freschissimo e appena acquistato, dato che le sue carni si deteriorano rapidamente e nel giro di 7 giorni inizia a sviluppare le sostanze responsabili del cattivo odore.
Il pesce andrebbe, infatti, consumato entro 24 ore dall’acquisto per beneficiare al massimo di tutte le proprietà nutritive e organolettiche.
Se si intende consumarlo nel giro di 2-3 giorni al massimo, lo si può riporre in frigorifero. La temperatura adatta è di 2-4°C, e deve essere utilizzato un contenitore con coperchio o pellicola per evitare sia la disidratazione delle carni che la contaminazione degli odori con gli altri alimenti. In alternativa, lo si può congelare.

Il congelamento è uno dei metodi di conservazione più efficaci per preservare le caratteristiche organolettiche e le proprietà nutrizionali del pesce.
Questo perché ad una temperatura di -18°C l’acqua contenuta nei tessuti si trasforma in ghiaccio, bloccando la contaminazione da parte dei batteri e il processo di degradazione.

Il salmone fresco si può congelare?

Il salmone, se acquistato in grandi quantità difficili da smaltire in poco tempo, può essere congelato. Il modo migliore per conservarlo è utilizzare i sacchetti alimentari, da cui bisognerà eliminare il più possibile l’aria. Se non si dispone di una macchina per il sottovuoto, basta chiudere il sacchetto ed introdurre una cannuccia da una piccola fessura da cui aspirare l’aria residua, e poi chiudere con gli appositi lacci.

Il consiglio è di dividere il salmone in porzioni da circa 150 grammi l’una, in modo da scongelare al bisogno solo la quantità che serve.
Nel freezer, il salmone fresco si conserva fino a 3 mesi, come tutti i pesci grassi (il pesce magro si conserva fino a 6 mesi e oltre, mentre calamari, polpi e seppie fino a 3-4 mesi).
E’ sempre meglio evitare di scongelare il pesce a temperatura ambiente. Questo serve ad evitare contaminazioni batteriche, ma è preferibile scongelarlo passandolo dal freezer al frigorifero alcune ore prima di utilizzarlo.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest

2 Commenti
Meno recenti
Più recenti I più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Giulia
Ottobre 21, 2021 4:47 pm

Ciao Ottavia, ottima recensione. Ho una domanda per te, e temo la tua risposta. Ho acquistato una coda di salmone abbastanza grande che non potrò consumare tutta in una volta, andrebbe divisa in almeno tre parti. Io purtroppo non ho fatto questo lavoro PRIMA di congelare il salmone e ora non so come potrei fare… Avresti una soluzione da consigliarmi? Grazie.