Si possono mangiare le carote con la buccia?

2
2240
Risposta breve

Sì, le carote si possono mangiare con la buccia, ed è anzi consigliato farlo. La buccia, contiene, infatti, le stesse sostanze nutritive della polpa, ma in concentrazioni molto maggiori. Nel caso in cui si vogliano consumare con la buccia, meglio preferire carote provenienti da agricoltura biologica. Inoltre bisogna pulirle bene con una spazzola morbida sotto l’acqua corrente o lasciarle a bagno in una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio per alcuni minuti prima di consumarle.

- Pubblicità -

Proprietà delle carote

La carota è un ortaggio di cui si consuma la radice sia cruda che lessa, centrifugata, grigliata, in vellutate, soffritti e minestroni, come contorno o per preparare torte e marmellate.
E’ ricca di acqua, fibre, sali minerali (selenio, potassio, fosforo, calcio, magnesio, ferro, rame e zinco) e vitamine (A, B, C ed E) e antiossidanti, le antocianine.

Le carote sono depurative e diuretiche, rinforzano le difese immunitarie, aiutano a diminuire il livello di colesterolo “cattivo” nel sangue, sono ottime alleate nei regimi dietetici e sono ricche di poliacetilene, un composto chimico con proprietà antitumorali. Inoltre, sono ricche di beta-carotene, un precursore della vitamina A, fondamentale per la vista e per proteggere la pelle dai danni dei raggi solari.

Si possono mangiare le carote con la buccia?

Siamo abituati a sbucciare o pelare frutta e verdura prima di consumarli, ma spesso oltre a non essere utile è pure controproducente. La buccia, contiene, infatti, le stesse sostanze nutritive della polpa, ma in concentrazioni molto maggiori.
Nella buccia delle carote ci sono altissime concentrazioni di beta-carotene, vitamine e altre sostanze dalle proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e fungicide.

La buccia delle carote, quindi, non solo si può mangiare, ma è consigliato farlo. In questo caso, preferire carote provenienti da agricoltura biologica garantisce un prodotto più sano, su cui non sono stati usati pesticidi chimici, e del quale si può consumare la buccia in assoluta tranquillità.

L’unica accortezza, se si intende consumare le carote con la buccia, è quella di spazzolarle con una spazzola in fibra di cocco (o una qualsiasi spazzola morbida) per eliminare ogni residuo di polvere e terra e di lavarle poi bene sotto l’acqua corrente.
Se le carote sono molto sporche di terra, bisogna lasciarle a bagno in una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio per alcuni minuti e procedere poi alla pulizia con la spazzola.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
Meno recenti
Più recenti I più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Luciano Carratù
Luciano Carratù
Maggio 16, 2022 7:37 pm

Dettagliato ed utile l’argomento che ho letto per un’alimentazione sana.