Quanto durano i mirtilli in frigo

0
1007
Risposta breve

I mirtilli si conservano in frigorifero fino a 5 giorni nelle zone meno fredde, ovvero il ripiano inferiore e quello centrale. Basta non lavarli fino al momento di consumarli, o potrebbero ammuffire.

- Pubblicità -

Quanto durano i mirtilli in frigo

Come forse tutti sappiamo, mirtilli fanno bene alla vista, hanno proprietà antiossidanti, astringenti, diuretiche, disinfettanti e ipoglicemizzanti. Ma la loro proprietà più conosciuta è quella di far bene alla salute dei capillari e al microcircolo.
Le bacche possono essere consumate fresche ma anche nei dolci o nelle marmellate, o sotto forma di integratori, succo, decotto o tintura madre.

Se abbiamo acquistato o raccolto dei mirtilli e non intendiamo consumarli subito, bisogna conservarli in frigorifero. Ma quanto durano i mirtilli in frigo?

Per prima cosa, è importante non lavare i mirtilli fino al momento di consumarli, o in frigorifero potrebbero impregnarsi d’acqua ed ammuffire.
I mirtilli, come tutti i frutti di bosco, si conservano nelle zone meno fredde del frigorifero, cioè il ripiano inferiore o centrale. Meglio evitare lo scomparto delle verdure, troppo poco ventilato, per non rischiare che si formi la muffa.
Seguendo queste poche accortezze, i mirtilli si conservano in frigorifero fino a 5 giorni.

Quanto durano i mirtilli nel congelatore

Un’ottima alternativa al frigorifero, quando si dispone di una grande quantità di mirtilli che non riusciremmo a consumare in pochi giorni, è il congelatore.
Prima di tutto bisogna congelare le bacche ben separate fra loro disponendole su una teglia foderata con carta da forno o un vassoio. In questo modo non si attaccheranno fra loro formando un blocco unico. Bastano un paio d’ore perché si congelino.
A questo punto i mirtilli possono essere tirati fuori dal freezer e trasferiti in un sacchetto per congelare aiutandosi con un cucchiaio.

In congelatore, i mirtilli si conservano fino ad un anno mantenendo bene tutte le proprietà e la consistenza originaria.
Al momento di consumarli, basta farli scongelare lentamente passandoli dal freezer al frigorifero, oppure utilizzarli ancora congelati se si deve preparare un dolce da forno.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti