Il bicarbonato disinfetta le verdure?

0
4277

Risposta breve

Il bicarbonato non disinfetta le verdure perché non elimina i microorganismi. Meglio, per disinfettare verdura e frutta, utilizzare un disinfettante a base di cloro.

Il bicarbonato disinfetta le verdure?

Una delle regole fondamentali prima di consumare verdura è quella di pulirla accuratamente, perché solo così si eliminano impurità, batteri e residui di pesticidi e fitofarmaci. Anche quando proviene dal nostro orto e non è stata acquistata, lavarla solo con acqua non è sempre sufficiente. L’acqua, infatti, elimina solo la polvere e la terra.

- Pubblicità -

Utilizzare il bicarbonato di sodio è uno dei metodi preferiti per la pulizia degli alimenti, ma lavare le verdure col bicarbonato è efficace per disinfettarle?
Generalmente, è sufficiente, ma solo per eliminare residui di sporcizia e terra, sciacquare e tenere in ammollo per 15 minuti la verdura in una soluzione di acqua e bicarbonato. Bastano 2 cucchiai di bicarbonato in una bacinella di acqua.
Per le donne in stato di gravidanza, il discorso è diverso. Per loro, infatti, i rischi legati al consumo di verdura e frutta provengono da un’eventuale ingestione di patogeni estremamente dannosi per il feto, come il Toxoplasma, la Listeria, l’Escherichia Coli, la Salmonella e molti altri.

Dunque lavare la verdura con bicarbonato non è sufficiente a scongiurare la contaminazione microbiologica, e quindi non disinfetta le verdure.
Meglio utilizzare un disinfettante a base di cloro, acqua corrente e una spazzola pulita. Quando non si può usare un detergente adeguato, come quando si è in viaggio o fuori casa, è bene evitare di consumare verdura cruda e sbucciare la frutta.
Il bicarbonato non ha, infatti, la caratteristica di disinfettare la verdura perché non elimina i microorganismi. Perché abbia potere disinfettante ne servirebbe davvero tanto, in quantità tali da avere una soluzione satura: in quel caso avrebbe la stessa efficacia dell’aceto o del limone.
Al massimo, la funzione del bicarbonato è quella di facilitare l’eliminazione dei microbi aumentando il PH dell’acqua che si utilizza per lavare la verdura.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
5 1 vota
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti