Cibi per la vista

0
645
Risposta breve

I cibi che fanno bene alla vista devono contenere vitamine (A, B2, C, E), Omega 3, antociani, quindi frutta e verdura di colore giallo-arancio, rosso, blu-viola, ortaggi a foglia verde, pesce azzurro, frutta secca, olio d’oliva e di semi di lino; oltre a fare attenzione all’alimentazione, la vista si protegge con uno stile di vita corretto: utilizzare occhiali da sole, ridurre le luci blu e bianche di monitor e display, fare movimento per allontanare il rischio di sovrappeso e ipertensione, evitare alcol e fumo.

- Pubblicità -

Cibi per la vista

Fare attenzione all’alimentazione è importante per mantenere la vista in buona salute; la natura ci fornisce un’ampia scelta di alimenti che proteggono i nostri occhi dai raggi UV, dall’invecchiamento e da patologie come le congiuntiviti, le neoplasie e infiammazioni della retina. E’ indispensabile inserire sempre nella dieta:

  • vitamina A (e il suo precursore, il betacarotene) che si trova nelle frattaglie, nel latte e i suoi derivati, nelle uova, nel pesce, nella frutta e verdura di colore giallo e arancione, negli ortaggi a foglia verde scuro;
  • vitamina B2: contenuta nel latte e i suoi derivati, nella verdura a foglia verde, nei legumi, nelle uova, nel lievito;
  • vitamina C: contenuta nella frutta dal sapore acidulo, nei peperoni, nei broccoli e negli spinaci. Perché la vitamina non si deteriori e non si perdano le sue proprietà, gli alimenti devono essere crudi;
  • vitamina E: contenuta nell’olio extravergine d’oliva e nella frutta secca;
  • Omega 3: contenuti nel pesce azzurro, nel salmone, nella trota, nella frutta secca e nell’olio di semi di lino;
  • antociani: sono flavonoidi che migliorano la circolazione sanguigna e si trovano nella frutta e verdura di colore blu e viola.

Anche le abitudini e lo stile di vita sono responsabili del buon funzionamento degli occhi:

  • proteggere sempre gli occhi dai raggi UV con occhiali da sole;
  • utilizzare occhiali da vista adeguati o diminuire la luminosità di monitor e display quando si sta davanti al computer o al cellulare per molto tempo. Esistono anche programmi che attenuano le luci blu e bianche che affaticano la vista;
  • evitare la sedentarietà e fare molto movimento per evitare sovrappeso, ipertensione e diabete, che col tempo possono nuocere alla vista;
  • evitare il fumo e l’alcol.

10 cibi che fanno bene alla vista

Un’alimentazione ricca di nutrienti che fanno bene agli occhi è quindi indispensabile per il loro buon funzionamento.
Vediamo quali sono gli alimenti che fanno bene alla vista:

  1. Carote: grazie al contenuto di beta-carotene, preservano le strutture nervose dell’occhio dal danno ossidativo;
  2. Semi di lino: contengono Omega 3, che proteggono la retina dalle infiammazioni;
  3. Spinaci: contengono luteina, che protegge la retina;
  4. Pomodori: contengono licopene, un antiossidante della famiglia dei carotenoidi che protegge la retina dai raggi UV. Il licopene, perché sia efficace, deve essere però cotto.
  5. Peperoni: contengono beta-carotene, vitamina A, C ed E e antiossidanti;
  6. Pesce azzurro: contiene Omega 3;
  7. Albicocche: contengono beta-carotene, vitamina A e C;
  8. Mandorle: contengono vitamina E, dalle proprietà antiossidanti e protettive dai raggi UV;
  9. Frutta e verdura blu e viola (mirtilli, melanzane, more): contiene antocianine, dall’azione antiossidante, e protegge le strutture vascolari degli occhi;
  10. Olio extravergine d’oliva: contiene molta vitamina E e idrossitirosolo, dalle forti proprietà antiossidanti.

Sono Ottavia Bellia, fondatrice di questo blog e appassionata di cucina. Sono qui per condividere la mia esperienza nelle tecniche di conservazione degli alimenti e i miei consigli per una perfetta riuscita dei vostri piatti.
0 0 voti
Punteggio articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti